BRUNELLO DI MONTALCINO 2010

Cantina LA RASINA

Nazione Italia

Regione Toscana

E' chiaramente il vino principale dell'azienda (30000 bottiglie prodotte) a cui si dedicano le migliori uve dopo un attenta selezione.

Vitigno

Sangiovese Grosso

Grado alcolico %

13%

Temperatura di servizio

18

Affinamento

In legno di diversa capacità per 24 mesi

Bottiglia

Bordolese

Bicchiere

Ballon

Colore

rosso rubino intenso

Olfatto

Frutti rossi, spezie e cuoio

Palato

Inteso ampio abbastanza fine di grande lunghezza

Abbinamenti

Da meditazione? e con carni rosse selvaggina

LA RASINA

LA RASINA

L'azienda agricola La Rasina nasce negli anni settanta ad opera di Santi Mantengoli, ma solo nella seconda metà degli anni ottanta, tramite il successore Vasco, il lavoro venne indirizzato verso l'attività viti-vinicola. Dal 1997 la conduzione è passata a Marco Mantengoli, giovane enotecnico, che affianca le sue nuove idee e la tecnologia moderna alla tradizionale e decennale esperienza paterna.
La Rasina si estende sul versante nord est della collina di Montalcino ad una altezza di 350 metri s.l.m. e punta in toto ad una produzione di qualità ed attenta alle dinamiche
ambientali pur non avendo certificazioni biologiche

la-rasina-brunello-di-montalcino
la-rasina-brunello-di-montalcino